Vittoria, Ciccio Aiello non ce la fa per un soffio: sarà ballottaggio con Sallemi

2371

Dopo un pomeriggio di boati d’esultanza all’arrivo del numero dei voti per ciascuna sezione, a tarda sera è calato il silenzio in via Bixio, di fronte piazza del Popolo, dove c’è il comitato elettorale di Ciccio Aiello.

Per tutto il pomeriggio il candidato sindaco del centrosinistra è stato sopra il 40%, soglia che avrebbe consentito la vittoria a primo turno. Ma in serata il risultato definitivo è sceso al 39,28%. Per un soffio, quindi, Vittoria andrà al ballottaggio.

Si contenderanno la poltrona più alta di palazzo Iacono Ciccio Aiello e Salvo Sallemi, che ha ottenuto il 29,13% dei consensi.

Staccati, di gran lunga, Piero Gurrieri e Salvatore Di Falco.

Da domani si lavorerà per possibili alleanze.