Comune di Ragusa, una quindicina i no green pass tra i dipendenti

2247

Quattro dipendenti hanno dichiarato di non voler in alcun modo presentare il green pass. Come prevede la legge, la loro assenza dal lavoro è considerata ingiustificata.

Un’altra decina di dipendenti hanno invece dichiarato uno sciopero che però scadeva alla mezzanotte di ieri. Ciò vuol dire che, se non rientreranno in servizio, saranno considerati come gli altri quattro colleghi.

Numeri, dunque, abbastanza limitati per l’ente di corso Italia.

Sono circa 25, invece, i dipendenti Asp senza green pass e quindi ‘sospesi’ dal servizio.

Per la giornata di domani è prevista un’azione protesta con un presidio dinanzi al palazzo comunale (probabilmente in piazza Poste). La segnalazione è stata inoltrata da sei dipendenti di enti pubblici (quindi non solo del Comune) a Palazzo dell’Aquila, ma non si conoscono nel dettaglio le modalità dell’azione di protesta contro il green pass, gli orari e l’eventuale durata.