Car Sharing a Ragusa con Kinto e il concessionario Toyota TD Car

441

KINTO Share, l’innovativo servizio di car sharing di KINTO, terzo brand globale del Gruppo Toyota dedicato ai servizi di mobilità, diventa il primo servizio di car sharing pubblico presente nella città di Ragusa.

Il progetto, promosso dal Comune di Ragusa, rappresenta un importante passo avanti nel percorso di promozione verso una mobilità più innovativa e sostenibile per la città che, grazie anche all’iniziativa del concessionario della rete Toyota TD Car, mette a disposizione dei cittadini un’offerta di mobilità semplice, sostenibile e accessibile a tutti.

KINTO Share è un servizio di car sharing 100% digitale, che permette attraverso l’apposita app di prenotare in modo facile ed intuitivo l’autovettura più adatta ogni volta che se ne ha bisogno, e di gestire tutta l’operatività tramite il proprio smartphone rendendo gli spostamenti dei cittadini sostenibili e rispettosi per l’ambiente attraverso una flotta di vetture equipaggiate con le più moderne tecnologie elettrificate, come il Full Hybrid  che permette di viaggiare in modalità zero emissioni per oltre il 50% del tempo.

KINTO Share, nella città di Ragusa mette a disposizione una flotta di 15 vetture Toyota Yaris Hybrid che potranno essere prelevate e rilasciate presso 3 stazioni, dedicate e gratuite, situate nelle aree cittadine di Ragusa Ibla e Ragusa Centro, nonché nella località di Marina di Ragusa, e all’interno della sede del Concessionario Toyota TD Car.

La flotta potrà essere utilizzata per esigenze diverse, come ad esempio quella di studenti che hanno bisogno di un’auto per raggiungere l’Università, oppure quella dei residenti che si devono spostare all’interno della città, o dei turisti che soprattutto nei mesi estivi hanno necessità di raggiungere il litorale. Sarà possibile prenotare le vetture del servizio KINTO Share per poche ore oppure per l’intera giornata, con tariffe convenienti e flessibili all inclusive (assicurazione, carburante, assistenza stradale e call center h24). Tra i vantaggi del servizio KINTO Share anche la possibilità di parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu e di avere libero accesso alle zone a traffico limitato (ZTL) sul territorio comunale.

«Condividere un’auto oggi significa ottimizzare tempo e costi- così il sindaco Giuseppe Cassì annuncia il nuovo servizio-. Anche Ragusa, come gran parte delle città europee, ha finalmente il suo servizio di car sharing. Una comodità per i ragusani; un vantaggio per gli studenti universitari, che avranno una tariffa dedicata; un’opportunità in più per i turisti che potranno spostarsi da una parte all’altra di una destinazione turistica molto vasta e articolata come la nostra, dal mare alla città, semplicemente scaricando un’app».

«Guardare alla mobilità vuol dire avere uno sguardo ampio. Tenere conto non solo delle strade e delle zone, ma anche dei flussi, dei diversi target di utenza, dei poli di interesse di chi vive la città e di chi la visita è importante – sottolinea l’assessore alla Mobilità, Giovanni Gurrieri-. Mentre Ragusa si prepara a un nuovo trasporto pubblico locale, che per la prima volta negli ultimi 50 anni cambia gestore aumentando le linee e rinnovando mezzi e segnaletica, il servizio di car sharing offre da subito una flessibilità fondamentale in un’ottica di sistema integrato. Siamo convinti che servizi di mobilità come questo possano favorire la residenzialità in aree con difficoltà di parcheggio come il Centro e Ibla, l’attrattività verso gli studenti fuorisede, l’offerta turistica».

«Il lancio di KINTO Share a Ragusa rappresenta un ulteriore passo verso la realizzazione del nostro obiettivo di garantire una “Mobilità per tutti” –  dichiara Vincent Van Acker, Service Design & User Experience Director di KINTO Italia-. Desidero ringraziare il Comune di Ragusa per averci scelto come Mobility Partner e il concessionario Toyota TD Car per il contributo significativo frutto di un presidio attento del territorio. In questo modo ribadiamo l’obiettivo di KINTO di essere un Mobility Provider che, anche in collaborazione con le Amministrazioni Locali, è in grado di soddisfare tutte le esigenze di spostamento, di migliorare la qualità della vita ai cittadini ma anche di contribuire al benessere della società attraverso un modello di mobilità che permetta a tutti di spostarsi in modo sicuro e senza barriere nel rispetto dell’ambiente».

«Oggi è un giorno importante per la città di Ragusa e siamo orgogliosi di esserne protagonisti insieme a KINTO ed al Comune di Ragusa che ringrazio per la collaborazione.- sottolinea Alessandra Distefano, Finance & Insurance Manager, nonché socia di T.D. Car- Lanciare KINTO share nella città che ha visto nascere la nostra azienda 26 anni fa, afferma l’evoluzione di T.D. Car da concessionario di automobili a gestore di servizi di mobilità. Siamo fiduciosi che, attraverso questa iniziativa, riusciremo ad agevolare la mobilità di tutti i ragusani e non solo».