Picchiati per rubargli i cellulari, due quattordicenni in ospedale a Comiso

2632
Rissa
Immagine di repertorio

Due ragazzi di 14 anni di Comiso sono finiti in ospedale, picchiati da un gruppetto di coetanei, pare di origine straniera.

È accaduto intorno alle 14 di oggi. I due ragazzi sono stati aggrediti in piazza Majorana, mentre attendevano il bus.

Gli aggressori volevano rubare loro i cellulari, e uno sono riusciti a sottrarglielo.

Sull’episodio indaga la Polizia.