Le immagini dei danni nel Modicano. Il sindaco Abbate: “State a casa”

3646
“Un’ondata violentissima di maltempo sta interessando il nostro territorio già da diverse ore. Dalle prime notizie che mi giungono, purtroppo, sembra ci sia stata anche una vittima. Numerosissimi i danni ad abitazioni, aziende agricole e infrastrutture. Alberi caduti sulle stradi, muretti di contenimento crollati, case scoperchiate”.
Lo scrive in un post il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, che posta anche alcune foto che abbiamo ripreso.
“Al momento tutte le nostre squadre di protezione civile sono fuori, impegnate a rispondere alle decine di richieste di soccorso che ci arrivano in particolar modo dalle zone di Serrameta, Trebbalate, Bosco, S.Elena e Frigintini.
Invito tutti a non uscire se non strettamente necessario.
La tempistica non ci ha consentito di chiudere le scuole e ormai sarebbe controproducente chiuderle ora perchè si creerebbe solo il caos per le strade cittadine e le strade al momento servono sgombere per consentire il passaggio rapido dei mezzi di soccorso.”