Tromba d’aria a Modica: il sindaco Abbate dispone la bonifica ambientale

143

A  seguito dell’evento calamitoso del 17 novembre 2021 che ha investito diverse  contrade del territorio modicano, il sindaco Ignazio Abbate ha disposto con apposita ordinanza sindacale interventi di bonifica ambientale ai fini della messa in sicurezza del territorio e tutela dell’ incolumità pubblica e privata.

“Sarà l’amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco – a provvedere alla bonifica tramite l’ausilio di ditte all’uopo incaricate, di aree pubbliche e private, terreni e strade  anche di proprietà privata, ricoperti da grossi alberi divelti e da tetti sventrati e da rifiuti inerti, in lamiera, in legno etc. provenienti dalle abitazioni/automezzi distrutti dal grave e devastante fenomeno naturale, in aiuto ai cittadini modicani danneggiati.”

Le operazioni di bonifica saranno effettuate con immediata esecuzione dei lavori già dal prossimo lunedì 22 novembre. I cittadini che non intendono consentire l’ingresso degli operatori nei terreni di proprietà  dovranno espressamente comunicarlo al Comune e dovranno effettuare con propri mezzi la bonifica dei terreni di proprietà entro cinque giorni dalla comunicazione inviata al Comune.