A Giarratana i percettori di reddito di cittadinanza svolgeranno lavori di pubblica utilità

332
A breve sarà avviato a Giarratana il Progetto comunale “Cittadini attivi in Azione”, rientrante nei Progetti di Utilità Collettiva, che saranno realizzati tramite l’impiego dei cittadini percettori del Reddito di Cittadinanza.
I beneficiari, i primi 10 cittadini ad essere avviati per tre mesi, svolgeranno alcune ore di lavoro a settimana al servizio della collettività, a sostegno di attività di supporto per la cura e la pulizia ordinaria e straordinaria di locali di proprietà del Comune; nell’attività di custodia degli edifici e nella manutenzione delle aree esterne di pertinenza. I beneficiari potranno essere coinvolti nell’attività di cura e manutenzione delle strade, delle piazze e delle aree esterne pubbliche e manutenzione delle aree verdi.
I progetti sono organizzati con la collaborazione della Fondazione San Giovanni Battista che cura l’aspetto amministrativo e il supporto agli uffici comunali impegnati nella realizzazione delle attività.
Il progetto “Cittadini attivi in azione”, attraverso le attività sopraelencate , mira a promuovere forme di cittadinanza attiva, e ad aumentare il livello di benessere e di inclusione dei cittadini impegnati nelle attività e di tutta la collettività.