Covid, contagi in corsa. La Sicilia verso la zona gialla

961

Il numero dei contagi in Sicilia aumenta inarrestabilmente di giorno in giorno. Nelle ultime 24 ore, su 18.154 tamponi processati, i positivi sono stati 2.087, con un indice di positività all’11,5% (due giorni fa era al 5,05%).

Anche i ricoveri aumentano nell’isola: 4 in più in terapia intensiva e 24 in regime ordinario. Rispetto a lunedì della scorsa settimana c’è un incremento di nuovi positivi del 243%.

La Sicilia si avvicina così a superare anche il terzo parametro per il passaggio in zona gialla, che potrebbe avvenire già il 2 gennaio. I posti occupati in terapia intensiva, infatti, hanno raggiunto il 9,4% (la soglia è del 10%). Attualmente nella regione ci sono un totale di 29.864 positivi, di cui 657 ricoverati in ospedale, 81 in terapia intensiva e 29.126 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 319.185, mentre i decessi a 7.447.

Questi i dati delle singole province: Palermo 606 nuovi casi, Catania 457, Messina 299, Agrigento 250, Siracusa 165, Ragusa 131, Caltanissetta 96, Trapani 81, Enna 2.