Catania, il sindaco Salvo Pogliese di nuovo sospeso dalla carica

235

La Prefettura etnea ha inviato una nota al Comune di Catania segnalando il “ritorno in vita” della sospensione dalla carica del sindaco Salvo Pogliese, in applicazione della legge Severino. Pogliese era stato condannato dal Tribunale di Palermo a 4 anni e 3 mesi di reclusione per peculato il 23 luglio 2020, nel processo sui rimborsi all’Ars come vicepresidente del gruppo del Pdl. Era stato sospeso dalla Prefettura all’indomani della sentenza, ma era tornato in carica il 5 dicembre del 2020 dopo un ricorso dei suoi legali al Tribunale civile. La nuova decisione arriva dopo un intervento della Corte Costituzionale.