Pozzallo, anziana in stato confusionale soccorsa dalla Polizia municipale

288
Immagine di repertorio

Nel tardo pomeriggio di ieri una anziana donna, non residente e in stato confusionale, è stata soccorsa dagli agenti di Polizia Locale di Pozzallo.

La donna, smarrita, si era recata all’interno di un esercizio commerciale per chiedere aiuto in quanto non riusciva ad orientarsi e ritrovare la strada di casa. Gli agenti si recavano sul posto e dopo essersi assicurati delle discrete condizioni di salute della signora, si attivavano nella ricerca dei familiari.

L’anziana signora veniva accompagnata presso gli uffici del comando e ristorata con una bevanda calda.

Fortunatamente gli agenti riuscivano a contattare il figlio, che giungeva al comando e prendeva in custodia l’anziana madre.