Covid, in provincia calano i contagi. Si svuota la terapia intensiva

654

L’ultimo bollettino Covid sulla provincia di Ragusa non riporta di nuovi decessi di persone positive al Coronavirus. Resta quindi fermo a 511 il numero delle persone residenti in provincia di Ragusa e risultate positive al Covid 19, decedute dall’inizio della pandemia. Per quanto riguarda i dati del contagio, si registra un nuovo calo dei positivi, che scendono così a 5.616 (mentre ieri erano 5.635) e, di questi, 5.545 si trovano in isolamento domiciliare54 ricoverati negli ospedali Iblei 17 in Rsa Covid.

Ecco nel dettaglio il numero delle persone positive poste in isolamento domiciliare nei 12 Comuni ragusani, confrontato con il dato del giorno precedente:

  • Acate 103 (-19),
  • Chiaramonte Gulfi 135 (+7),
  • Comiso 381 (-3),
  • Giarratana 47 (+5),
  • Ispica 407 (+17),
  • Modica 1.222 (-64),
  • Monterosso Almo 41 (-4),
  • Pozzallo 408 (-17),
  • Ragusa 1.452 (+67),
  • Santa Croce Camerina 154 (+2),
  • Scicli 573 (-34),
  • Vittoria 622 (+8).

Nello specifico, dei 54 ricoverati, 30 si trovano al Giovanni Paolo II di Ragusa: 13 nel reparto di Malattie Infettive e 17 in Astanteria Covid (12 non sono residenti in provincia di Ragusa). All’ospedale Maggiore di Modica sono ricoverati 9 pazienti: 6 in Malattie Infettive, 1 in Chirurgia e 2 in Ortopedia (1 fuori provincia). Al Guzzardi di Vittoria sono 15: tutti in Medicina Covid (2 fuori provincia). Infine al Busacca di Scicli 1 in Psichiatria.

Salgono a 70.344 le persone residenti in provincia guarite dal Covid dall’inizio della pandemia.