Judo, medaglia d’oro per Savita Russo alla European Cup Cade di Teplice

49

Fine settimana intenso per gli atleti della Judo Club Koizumi Scicli impegnati su più fronti: European Cup Cadetti a Teplice con Savita Russo, European Cup Juniors con Lorenzo Licitra, Francesco Fidone e Raffaele Verdirame e gli esordienti “B” Giulio Ramazzotto, Portelli Leonardo, Mohamed Chebili, Angelo Gulino, Andrea Trovato, Lorenzo Avola e Michelangelo Arrabito, impegnati a Riccione in occasione del Trofeo Italia Emilia Romagna.

European Cup Cadetti a Teplice: Ancora una volta è Savita Russo, cadetta cat. 57 kg. ad imporre incontro per incontro il ritimo di gara vincendo tutti gli incontri per ippon aggiudicandosi la medaglia d’oro. Grande crescita per questa giovane atleta che continua a farsi notare in tutte le competizioneni dove fino ad oggi non trova rivali da ricordare infatti anche il successo avuto a Genova due settimana fa in occasione del “Trofeo Internazione di Judo Città di Genova” dove sia nella categoria cadette che nella categora Juniors si aggiudica il primo posto.

European Cup Juniors con Lorenzo Licitra cat. 60 kg. che purtroppo perde al primo, Francesco Fidone Kg. 90 che si piazza al 10° posto e Raffaele Verdirame Kg +100 che si classifica al quinto posto.

Trofeo Italia Emilia Romagna. Alla loro prima esperienza sono stati gli esordienti Giulio Ramazzotto kg. 38 e Leonardo Portelli kg. 46 che nonostante l’emozione hanno disputato una bella gara e a seguire ci sono stati Mohamed Chebili kg. 55, Angelo Gulino kg. 55, Andrea Trovato kg. 42, Lorenzo Avola kg. 66 e Michelangelo Arrabito kg. 60 che si classifica al 7° posto. Nonostante le mancate medaglie i ragazzi hanno avuto modo di condividere in armonia un momento di allenamento con gli amici della Budokan Institute Bologna nell’ottica di una crescita comune.

Grande soddisfazione da parte del M° Maurizio Pelligra per Savita Russo che continua a portare in alto il nome della Koizumi Scicli ma anche per il resto dei ragazzi su cui ripone ampia fiducia incitandoli sempre a credere con tanta passione e impegno nei propri sogni, perché solo attraverso l’impegno e la costanza è possibile che i sogni diventino realtà.