I giovani velisti della classe Optimist si sfidano da oggi a Marina di Ragusa

189

Prende il via oggi al porto turistico di Marina di Ragusa, con l’organizzazione del Circolo velico Kaucana, la grande avventura dei giovani velisti della classe Optimist italiana verso i campionati mondiali ed europei. Saranno scelti i dodici migliori atleti italiani che saranno chiamati a rappresentare il tricolore ai Campionati del mondo in Turchia, in programma a Bodrum dal 27 giugno al 7 luglio, e ai Campionati europei in Danimarca, che si svolgeranno a Sonderborg dal 30 luglio al 6 agosto 2022. Oltre a quella di Marina di Ragusa, che si concluderà lunedì 25 aprile, la seconda selezione è in programma a Gaeta allo Yacht Club dall’11 al 15 maggio. I 140 atleti in gara, ragazzi e ragazze qualificati tramite le selezioni interzonali nei mesi scorsi, parteciperanno a entrambe le selezioni, pronti a giocarsi il tutto per tutto in vista dei più importanti eventi della stagione velica.

La selezione di Ragusa, si svolgerà a flotte con due batterie da 70 atleti ciascuna. I giovani velisti disputeranno un massimo di nove prove che, sommate alle dodici in programma a Gaeta, porteranno a 21 il numero totale di tentativi a disposizione per conquistare uno dei dodici posti in palio nelle regate internazionali: i primi cinque classificati assoluti parteciperanno ai Mondiali, mentre i primi quattro della classifica maschile e le prime tre della classifica femminile si guadagneranno l’accesso ai Campionati europei. Tra i 140 atleti che si sfideranno a Marina di Ragusa vi sono anche numerosi figli d’arte, a riprova del fatto che la vela dimostra sempre più di essere tradizione, dove le nuove generazioni puntano a seguire le orme dei genitori. Al via infatti Leo Ivaldi (Cvr), figlio dell’ex olimpico 470 Matteo, Lorenzo Sirena (Yc Cagliari), figlio del leader di Luna Rossa Max Sirena, Linda Raspadori (Cvr), figlia di Stefano, skipper tra i più celebri in Italia; Gaia Zinali (Cv Antignano) figlia dell’olimpionico di windsurf Andrea, Leonardo Vanelo (Cv La Spezia), figlio di Ugo, ex iridato Optimist, Bianca Marchesini (Fraglia Vela Malcesine), figlia del Dt della vela azzurra Michele Marchesini e della ex olimpica di 470 Emanuela Sossi, e Tommaso Geiger (Cv Muggia) “fratello d’arte” di Rebecca, campionessa europea Optimist 2020.