Riviera Lanterna a Scoglitti, l’area fitness è in stato di abbandono

76

Nel contesto di una nota trasmessa al sindaco, al comandante della polizia locale e, per conoscenza, alla Capitaneria di porto di Scoglitti, alla polizia di Stato e ai carabinieri di Vittoria, la consigliera comunale di Italia Viva, Sara Siggia, chiede un intervento urgente da parte della Giunta municipale affinché possa essere chiuso al pubblico lo spazio denominato “Area fitness Baia Dorica” sito sulla riviera Lanterna in prossimità della piazzetta di Baia Dorica. “Considerata la negligenza da parte degli organi preposti – dice Siggia – e visto che l’area in questione è frequentata da residenti e non solo, ma anche sportivi professionisti e amatoriali, genitori con bambini al seguito, è opportuno possa essere recintata, chiusa e resa indisponibile al pubblico, almeno sino a quando la stessa non sarà messa in sicurezza. Gli attrezzi, infatti, risultano ormai inservibili. Ma non solo. Rappresentano una fonte costante di pericolo rispetto a cui occorre la massima attenzione per non perpetuare il rischio di lesioni e infortuni gravi per tutti coloro che dovessero utilizzarli. Ringrazio i coordinatori cittadini di Italia Viva Valentina Tagliarini e Marco Dezio che, nei giorni scorsi, si sono adoperati per documentare, con una serie di scatti fotografici, quello che stava accadendo. Chiediamo all’Amministrazione comunale di attivare tutti i canali necessari per restituire l’area alla piena fruibilità dopo che la stessa sarà stata regolarmente sistemata. Non è possibile che, approssimandosi la stagione più bella, si faccia ancora i conti con una situazione precaria del genere”.