Ibla ZTL: ecco come funzionerà dal prossimo 10 giugno

2292

È online il sito www.ztlragusaibla.it che, come potete leggere anche nelle grafiche riassuntive allegate,- spiega il sindaco di Ragusa Peppe Cassì, in una nota – spiega il Piano mobilità per il quartiere barocco che prenderà il via da venerdì 10. Sito, grafiche, segnaletica, manifesti sono in italiano e in inglese.

Contrariamente a ciò che alcuni continuano ad affermare o a diffondere sui social – danneggiando innanzitutto loro stessi con notizie false che potrebbero scoraggiare i visitatori – nessun turista sarà costretto a rimanere a lungo sotto al sole aspettando la navetta per poter raggiungere Ibla.

Dal 10 giugno, infatti, la ztl sarà attiva solo nel weekend e solo dalle 20.30.

Anche dal 1 agosto, quando il controllo elettronico degli accessi sarà attivo tutti i giorni, l’orario rimarrà invariato: dalle 20.30 alle 02.00.

Il traffico lungo la circonvallazione con risalita da via Peschiera sarà sempre consentito, per cui a qualsiasi ora si potrà raggiungere Ibla in auto per parcheggiare nelle aree di sosta libere o in quelle a pagamento.

Sempre dal 10 giugno, sarà inoltre potenziato HyBus, il comodo servizio navetta gratuito, attivo tutti i giorni dalle 07.00 del mattino alle 02.00 di notte, ad agosto fino alle 03.00.

I tempi? 11 minuti la frequenza alla sera (linea verde), 22 di giorno (linea rossa) con questa navetta che farà un giro più lungo per coprire più fermate.

Il parcheggio di Piazza del Popolo sarà gratuito per turisti e lavoratori. Un vantaggio non da poco.

Viene inoltre potenziato il servizio Ast e introdotta una tariffa taxi/ncc agevolata per chi vuole spostarsi da o per le strutture ricettive del Distretto.

Tramite il sito, infine, è comunque possibile richiedere un’autorizzazione temporanea di accesso per chi avrà bisogno di entrare nel cuore di Ibla per motivate ragioni.

Ibla sarà tutt’altro che blindata ma regolamentata e accessibile come non mai”.