Marco Sgarlata del ‘Fermi’ vince il Campionato nazionale “Biliardo & Scuola”

97

Si sono disputati a Cervia dal 3 al 5 giugno i Campionati Nazionali “Biliardo & Scuola”; quasi cento studenti, appartenenti a circa trenta licei, provenienti da tutta Italia si sono contesi i titoli nazionali studenti delle varie specialità del biliardo. La squadra del Liceo E. Fermi ha ben figurato con Marco Sgarlata che ha vinto il titolo nazionale individuale nella specialità carambola, Antonio Campo 3° classificato e Andrea Amica 4° classificato.

Si tratta di un risultato sportivo di grande prestigio che ha visto il liceo ragusano dal 2015 ad oggi sempre presente sui gradini più alti del podio. Grande soddisfazione per i risultati raggiunti è stata espressa dalla Dirigente dott.ssa Ornella Campo che ha voluto fortemente il riavvio del progetto “Biliardo & Scuola” dopo la pausa covid, dal prof. Roberto Criscione responsabile liceale del progetto e da Roberto Turlà Istruttore Federale.

Il Liceo Scientifico E. Fermi di Ragusa ha creduto sin dal 2014 al Progetto “Biliardo & Scuola”, progetto che nasce dal protocollo tra il Miur, la Fibis (Federazione Italiana Biliardo Sportivo) e il Coni e che si pone numerosi ambiziosi obiettivi: da una parte divulgare tra i giovani della scuola secondaria di 2° grado le varie specialità dello sport del biliardo e incentivare la loro partecipazione all’attività agonistica, dall’altra fornire elementi di gioco utili all’approfondimento di materie scientifiche come la fisica, la geometria, la matematica.

Gli strumenti di gioco e le dinamiche che regolano i movimenti delle biglie sul tavolo da biliardo consentono di approfondire, da un punto di vista pratico, concetti e regole che i ragazzi studiano nelle citate materie scientifiche durante il loro percorso scolastico. Il giovane che decide di sperimentarsi nello sport del biliardo sarà attore e protagonista sportivo dei citati aspetti.

Il Liceo Fermi ha creduto con grande partecipazione ed entusiasmo nel progetto “Biliardo & Scuola” al punto da dedicare ed attrezzare una specifica Aula Biliardo dotata di tavolo da biliardo internazionale, Lim, PC, videocamera posizionata sopra il tavolo da gioco.

I ragazzi che decidono di aderire al progetto frequentano, tramite il gruppo sportivo, il corso tenuto da un Istruttore Federale, partecipano agli allenamenti e studiano, dal punto di vista pratico, gli enunciati della fisica.