Chiusa casa di riposo a Vittoria: non aveva i requisiti per l’attività

1099
Immagine di repertorio

I carabinieri del NAS hanno effettuato un’ispezione in una casa di riposo per anziani che è risultata con carenze strutturali e priva dei requisiti organizzativi e funzionali previsti per l’esercizio di attività connesse alla gestione di strutture residenziali e gli standard per le strutture private.

Il sindaco ha ordinato la sospensione immediata dell’attività imponendo al legale rappresentante della struttura il trasferimento in altre strutture e/o il rientro alle famiglie di origine, di tutti gli anziani ivi ospitati.

Al titolare dell’attività struttura socio assistenziale sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 2.000 euro.