Entra nel vivo la festa di San Francesco a Ragusa

381

 

I festeggiamenti in onore di San Francesco d’Assisi a Ragusa stanno per entrare nella fase clou. Nella parrocchia di piazza Cappuccini, oggi, alle 18, ci sarà la recita del Rosario e la coroncina a San Francesco, alle 18,30 la santa messa presieduta da don Gianni Iacono, priore del santuario della Madonna del Carmelo a Ragusa. Animerà la comunità parrocchiale. Alle 19,30, poi, prenderà il via l’adorazione eucaristica comunitaria. Ieri, il parroco, il sacerdote Nicola Iudica, ha introdotto la messa presieduta da padre Giovanni Piccione, parroco della Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria di Chiaramonte Gulfi. Domani, invece, dopo il Rosario e la coroncina delle 18, la messa delle 18,30 sarà presieduta da padre Giovanni Boncoraglio, cappellano delle suore del Sacro Cuore di Gesù di Ragusa. Anima la comunità parrocchiale. Alle 21, poi, ci sarà la seconda edizione di CorInfesta, la rassegna di cori polifonici che, quest’anno, vedrà la partecipazione di Enarmonia di Ragusa diretto dal maestro Dario Adamo, Cantus Novo di Ragusa diretto dal maestro Giovanni Giaquinta, 4Keys di Ragusa diretto dal maestro Sebastiano Mercorillo, Mater Dei di Ispica, diretto dal maestro Giannino Amore, Vox Cordis di Ragusa diretto dalla maestra Emanuela Patanè. Sabato, prenderà il via il triduo in onore di San Francesco. Alle 16 giochi in piazza, gonfiabili e tanto divertimento. Alle 18 il Rosario e la coroncina, alle 18,30 la santa messa presieduta da frate Giuseppe Pecorella, parroco della parrocchia Sacra Famiglia di Ragusa, con l’animazione della comunità parrocchiale. Alle 19,30 catechesi su San Francesco, a cura di frate Giuseppe Pecorella. Alle 21 la settima edizione della manifestazione canora “Una voce per San Francesco”, secondo memorial Mario Vita, direttore artistico Laura Di Dio, con la partecipazione del maestro direttore di coro Giovanni Giaquinta, presidente di giuria. Durante la serata, ci sarà l’esibizione della scuola di ballo “Star dance” e del gruppo musicale “Le Queens”. Seguirà la premiazione del torneo di scacchi. La serata sarà presentata da Laura Di Dio e Mimmo Miceli. Da venerdì sino al 4 ottobre, dopo la messa, fiera del dolce, pesca di beneficenza, mostra dell’artigianato e stand di raccolta alimentare per gli indigenti. Da venerdì sino al 2 ottobre, dalle 20, settima edizione della iniziativa legata al “Pani cunzatu” e gioco della ruota della fortuna.