Diversi approdi a Lampedusa. Tra loro anche un 16enne che sogna di diventare ingegnere

82
Foto tratta dalla Pagina Facebook di Mediterranean Hope
Diversi approdi a Lampedusa negli ultimi giorni.
Da inizio ottobre si calcola che siano arrivati dalla Tunisia e dalla Libia sull’isola 685 persone, di cui 56 minori, 82 donne e 533 uomini.
“Un ragazzo di 16 anni, arrivato ieri, – si legge sulla Pagina Facebook di Mediterranean Hope – di nazionalità egiziana, parlava bene inglese e un po’ di italiano, ha raccontato di averlo cominciato a studiare da una app sul telefono. Appena approdato a Lampedusa ha chiesto informazioni sulla scuola, come fanno molte delle persone che arrivano in Italia, in Europa, perché vorrebbe prendere il diploma e poi andare all’università, studiare per diventare ingegnere meccanico. Gli auguriamo di realizzare i suoi desideri.
Benvenute, benvenuti.”