Cristian Nicolas Iacono è il nuovo presidente di Ance Giovani Ragusa

1002

Il Consiglio di Presidenza dei Giovani di ANCE Ragusa, rinnovato nella composizione dall’Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori edili ragusani dello scorso 30 settembre 2022, ha provveduto, oggi 15 ottobre, alla distribuzione delle cariche sociali per il triennio 2022-2025 eleggendo all’unanimità il geom. CRISTIAN NICOLAS IACONO quale Presidente.

Il neo Presidente, 37 anni, nato in Argentina ma ragusano di adozione da molti anni, ha iniziato la sua carriera lavorativa subito dopo il diploma di maturità tecnica. Attualmente è legale rappresentante dell’Impresa EDIL.GROUP SRLS .

Il Presidente ha chiamato al suo fianco Leone Pietro dell’impresa LP Costruzioni srl di Modica e Migliorisi Alessio, legale rappresentante dell’impresa Edilè srl di Ragusa, i quali hanno accettato con entusiasmo le cariche.

La nuova compagine associativa risulta così composta:

  • Iacono Cristian Nicolas, Presidente
  • Leone Pietro, Vicepresidente
  • Migliorisi Alessio, Vicepresidente
  • Garofalo Salvatore e Zaccaria Gianluca, Consiglieri.

Il Consiglio di Presidenza dei Giovani Imprenditori Edili si riunirà nei prossimi giorni, per designare i propri componenti in seno agli Organi di Amministrazione e Gestione degli Enti bilaterali, Cassa Edile ed Ente Sfera, e procederà ad individuare i Componenti dei Comitati e delle Commissioni di studio in seno ad ANCE.

“E’ stata una bella competizione elettorale e sono particolarmente riconoscente al Consiglio di Presidenza per la fiducia mostrata con la mia elezione a capo dei Giovani di ANCE Ragusa. Sento la responsabilità di non deludere le loro aspettative e mi impegno, insieme ai miei due miei Vice, a lavorare da subito su alcuni temi:

  • allargamento della base associativa dei giovani;
  • valorizzazione dei temi legati all’associazionismo;
  • accrescimento delle competenze;
  • promozione delle nuove tecnologie.

Nei prossimi giorni, quindi, presenterò il nostro programma triennale che, in sintesi, sarà basato sui concetti di qualità delle costruzioni, rigenerazione urbana, transizione ecologia ed energetica.

Un ringraziamento particolare, infine, al Past-President, Giorgio Canzonieri, per l’impegno profuso durante il suo mandato ed il supporto che mi darà e del quale avrò certamente bisogno”.