Aggredisce a colpi d’ascia una persona: arrestato dalla Polizia

840

Il 2 settembre scorso aveva aggredito a colpi di ascia un uomo nei pressi di un tabacchi nella centralissima via Roma a Vittoria, per poi darsi alla fuga, l’uomo, di anni 35, tratto in arresto da personale della Squadra Mobile di Ragusa e del Commissariato di Polizia di Vittoria. A seguito dell’aggressione patita dalla vittima, che per fortuna, non ha avuto conseguenze estreme, personale della Squadra Mobile di Ragusa e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vittoria avviava immediatamente un’attività di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, con l’ausilio di personale della Polizia Scientifica, acquisendo numerose immagini video registrate da diversi impianti di video sorveglianza cittadini ubicati nei pressi della
zona teatro dell’evento delittuoso.

Dall’analisi delle immagini si aveva modo di appurare sin da subito le modalità messe in atto per portare a termine l’evento criminoso e l’identità dell’autore dell’efferata aggressione.

Proprio grazie alle incontrovertibili evidenze investigative, il soggetto è stato tratto in arresto nella giornata di sabato per il reato di lesioni aggravate, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip di Ragusa su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa. Espletate le formalità di rito, l’uomo veniva condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.