Attività di repressione sull’abbandono dei rifiuti per le vie di Pozzallo

109
Coordinata dalla Polizia Locale del comune di Pozzallo l’attività di repressione sull’abbandono dei rifiuti per le vie cittadine con appositi accertamenti e con l’ausilio di strumenti di video indagine in tutti quegli angoli della città dove giornalmente si registra tale fenomeno.
L’osservazione quotidiana attraverso la sala operativa della Polizia Locale e la successiva indagine ha colto in flagranza diversi cittadini a cui sono state elevate sanzioni (da € 100 fino ad € 1000).
L’attività svolta – ha argomentato il sindaco Roberto Ammatuna – non vuole punire il cittadino ma mira a sensibilizzare le modalità del corretto conferimento dei rifiuti.
Facciamo appello al senso civico di tutti al fine di evitare costi aggiuntivi che ricadono sull’intera collettività oltre a rispettare l’ambiente in cui viviamo. Invitiamo tutti a seguire gli aggiornamenti che vengono dati dal Comune attraverso l’Ufficio Ecologia“.
Le attività di controllo verranno intensificate nelle prossime settimane in vista delle festività natalizie e verranno estese alle zone periferiche e alle arterie stradali di collegamento.