Vittoria: sfruttamento del lavoro, denunciato imprenditore agricolo

1260

Intermediazione illecita e e sfruttamento del lavoro. Con questa accusa la Polizia di Stato ha denunciato un imprenditore agricolo di Vittoria. 

Le violazioni sono state riscontrate ieri dai poliziotti della Squadra Mobile e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vittoria, coadiuvati da personale del Servizio di Igiene degli ambienti di vita (S.I.A.V.) in un’azienda agricola di Contrada Dirillo operante nella coltivazione di ortaggi in serra.

In particolare, l’ispezione effettuata dagli Agenti nel corso di specifici servizi predisposti dal Questore della provincia di Ragusa, Vincenzo Trombadore, ha consentito di accertare sul posto la presenza di quattro operai, di diverse nazionalità, pronti per iniziare l’attività lavorativa ma tutti al momento sprovvisti dei dispositivi di protezione individuale antinfortunistici quali guanti e scarpe.

A seguito dell’attività di indagine condotta nell’immediatezza dalla Polizia, supportata anche dalle dichiarazioni testimoniali degli stessi lavoratori, il datore di lavoro è stato quindi denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.