Violenza domestica, emessi due ammonimenti

246

Il Questore di Caltanissetta Pinuccia Albertina Agnello, previa istruttoria della locale Divisione Polizia Anticrimine, ha emesso cinque provvedimenti applicativi di misure di prevenzione nei confronti di persone che si sono rese responsabili di condotte illecite.

In particolare, un 46enne e un 43enne sono stati ammoniti per violenza domestica e invitati a tenere una condotta conforme alla legge: il primo, nel corso di una lite, ha aggredito la moglie causandole lesioni personali; il secondo ha reiterato minacce e atti di violenza nei confronti della coniuge in presenza dei figli minori. Due persone, padre e figlio, entrambi originari della provincia di Catania, arrestati dalla Polizia di Stato per aver perpetrato una rapina nel Capoluogo, sono stati rimpatriati con foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno a Caltanissetta per un periodo di tre anni.

Infine è stato emesso un provvedimento di avviso orale nei confronti di un 25enne, resosi autore dei reati di lesioni personali, minacce e porto di armi, al fine di impedire il reiterarsi di condotte illecite in danno dell’ordine e la sicurezza pubblica, invitando lo stesso a cambiare condotta.