Ispica, è lotta a chi abbandona i rifiuti

86

Il Comando VV. UU. di Ispica, guidato dal Comandate Dott. Filippo Pancrazi, mette in campo la programmazione per il 2024, poggiandosi sulle basi forti del 2023 che ha registrato importanti miglioramenti. Risultati numerici che si traducono in una forte incidenza positiva sulla qualità di vita dei cittadini.

Solo come esempio basta prendere la “lotta agli incivili della strada” che ha fatto risultare un più 63 %. Lotta che ha portato anche ad una diminuzione del 10 % dei sinistri.

Un’attenzione particolare è stata prestata alla “lotta all’abbandono dei rifiuti”, prevalentemente affidata al posizionamento di fototrappole, servizio gestito in sinergia da parte di un gruppo di lavoro, formato da personale appartenente a vari settori del Comune di Ispica (Comando P.L., Ufficio Tecnico Servizio Ecologia, e Centro Elaborazione Dati), appositamente istituito per fronteggiare quella che oramai è divenuta una piaga di tutti i Comuni, nonché obiettivo primario dell’Anno 2024.

“Ringrazio pubblicamente – afferma l’Assessore alla Polizia Locale Dott. Massimo Dibenedetto – tutte le donne e gli uomini del Comando di Polizia Locale che, nonostante l’esiguità numerica, sono riusciti a fare il possibile per garantire la sicurezza dei cittadini.

Spesso si lanciano gratuiti attacchi agli uomini in divisa, ma non dobbiamo dimenticare che svolgono, senza guardare agli orari e ai festivi, il lavoro più rognoso e delicato della pubblica amministrazione, dove anche lo scontro fisico è dietro l’angolo”