Collegare aeroporto di Comiso a quello di Catania, primo vertice

1659

Si terrà il prossimo 21 marzo, alle ore 16.30, il primo incontro del Comitato per il collegamento ferroviario tra l’aeroporto di Comiso e l’aeroporto di Catania. L’appuntamento è nella sede dell’assessorato allo Sviluppo Economico.

“La necessità di istituire un comitato- spiegano gli organizzatori- è emersa a seguito del convegno ‘Un treno per il futuro’ organizzato dall’assessore Giorgio Massari, che si è svolto presso l’assessorato allo Sviluppo Economico il 22 settembre dello scorso anno e che ha posto nel dibattito pubblico la necessità di un collegamento ferroviario veloce tra l’aeroporto di Comiso e l’aeroporto di Catania. Dal convegno è emersa la necessità di creare un comitato composto dai comuni Iblei interessati e da associazioni, gruppi e cittadini che, condividendo la rilevanza per il nostro territorio di tale progetto, si impegnino ad approfondire le condizioni normative, economiche e tecniche per la sua realizzazione”.

Tre i punti cardine che il Comitato ha inteso intestarsi:

  • la costruzione di una diramazione dalla linea ferroviaria Gela-Ragusa, precisamente in un punto intermedio fra le stazioni di Vittoria e Comiso, verso l’aeroporto Pio La Torre;
  • la costruzione di una stazione ferroviaria presso l’aeroporto di Comiso;
  • la costruzione di una nuova linea Aeroporto di Comiso-Vizzini Scalo, da dove si innesterebbe sul tracciato esistente e giungerebbe alla fermata di Fontanarossa e a Catania centrale, via Lentini Diramazione

Il Comitato si propone dunque l’obiettivo di fare inserire il nuovo progetto nel piano strategico 2027-2031 e al contempo si propone due microobiettivi la cui tempistica può essere più breve:

  • collegare la tratta Ragusa-Gela all’aeroporto Pio La Torre;
  • collegare la tratta Pozzallo-Sampieri al porto, in modo da gettare le basi per una completa mobilità intermodale.

Si tratta del primo incontro programmatico del costituendo Comitato nel corso del quale si decideranno le strategie da intraprendere affinché si possano raggiungere gli obiettivi prefissati.