Modica, bancarotta fraudolenta: 46enne ai domiciliari

412

Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Modica, nei giorni scorsi, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ragusa a carico di un uomo di 46 anni residente a Modica.
L’ordine è stato emanato a seguito del passaggio in giudicato di una sentenza di condanna per bancarotta fraudolenta in concorso con altri soggetti per fatti avvenuti sino al 2011.
In conseguenza di tale sentenza di condanna l’uomo dovrà scontare la pena residua determinata in anni 1 mesi 10 e 21 giorni di reclusione.
A tale provvedimento hanno dato esecuzione gli Agenti del Commissariato di P.S. di Modica, che hanno tratto in arresto il quarantaseienne che è stato posto al regime di detenzione domiciliare.