Obstacle Course Race: 6 atleti iblei vestiranno la maglia della nazionale

164

La provincia di Ragusa dimostra di essere una fucina di talenti in campo OCR (obstacle course race): sono ben 6 gli atleti qualificati che vestiranno la maglia della nazionale
Italiana agli OCR European Championships, (campionati europei OCR) che si terranno dal 13 al 16 Giugno a Folgaria sull’Alpe Cimbra in Trentino.

Più di 2000 atleti qualificati da tutta Europa attraverso piazzamenti utili nelle gare riconosciute nei rispettivi Paesi di origine, si sfideranno, sulle distanze Short (3km, 20 ostacoli, 14 giugno), Standard (15km, 40 ostacoli, 15 giugno) e Team (8km, 20 ostacoli, 16 giugno)

A rappresentare la provincia di Ragusa per la distanza Short ci saranno; Migliorisi Mattia e Salvatore Vitale da Ragusa, Santi Galofaro e Francesco Paolino di Giarratana e infine Antonio Cirmi da Monterosso Almo.
Per la distanza standard ci sarà Enrico Buscema, originario di Modica.
Inoltre per la gara a Team da 3 componenti, l’unica squadra siciliana presente agli europei sarà composta da Galofaro, Vitale e Paolino.

OCR è una gara che prevede un percorso ad ostacoli naturali e artificiali che testeranno la preparazione fisica multidisciplinare, si ispira agli addestramenti militari, i partecipanti oltre a dover sfoderare resistenza e forza per le prove legate, ad esempio, al trasporto di pesi, dovranno dimostrare agilità ed equilibrio negli attraversamenti di travi e funi oppure mobilità e coordinazione sul superamento delle strutture in sospensione, come le multirig, ma anche ovviamente velocità correndo sui differenti tracciati off-road.