Sbarco a Pozzallo, migranti accolti dal Vescovo e dal Sindaco

134

Sono stati accolti dal Vescovo di Noto, monsignor Salvatore Rumeo, e dal sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, i 35 migranti sbarcati ieri sera nel porto di Pozzallo.

Nello stesso momento in cui terminava la processione a mare della statua di San Giovanni Battista a bordo di un peschereccio con il vescovo di Noto, monsignor Rumeo e il sindaco di Pozzallo, a pochi metri di distanza arrivava in porto anche la motovedetta della Guardia Costiera che aveva soccorso i 35 migranti su un barcone costa.

Il Vescovo di Noto ha quindi voluto essere presente ed ha assistito a tutte le operazioni di sbarco. I 35 emigranti sono stati accompagnati nell’hotspot della struttura portuale e si trovano in condizioni di relativa buona salute. Sono quasi tutti affetti da scabbia e sono tutti di sesso maschile.