Incendio a Vittoria, ieri la manifestazione di solidarietà per la famiglia Zaouali

264
Si è tenuta ieri a Vittoria la manifestazione per esprimere solidarietà alla famiglia Zaouali e per chiedere giustizia per il tragico evento che li ha colpiti.
Il loro figlio, affetto da problemi psichici ha appiccato un incendio in casa con l’intento di uccidere la famiglia. La manifestazione è stata anche un momento in memoria per le due vittime di questa tragedia, la madre Mariam e la sorella maggiore Sameh.
Una manifestazione per sensibilizzare le Istituzioni e le Autorità competenti ad intervenire in maniera celere, e a tutelare il diritto di protezione, quando vi sono questi casi e a non lasciare da sole le famiglie.
Presente anche il sindaco Aiello e decine di persone con le magliette bianche  e rosse e con striscioni e palloncini.