Gli “Stati Generali” per l’aeroporto chiedono un incontro a Crocetta

0

Si è svolta oggi la riunione degli Stati Generali per l’aeroporto di Comiso, a cui hanno partecipato il presidente della Soaco Rosario Di Bennardo, il Presidente della Sac Enzo Taverniti, il sindaco di Comiso Giuseppe Alfano e ancora Giovanni Avola per CGIL,CISL e UIL, Giuseppe Massari per le assoicazioni di categoria, Marco Giuliana ed Emanuele Occhipinti per il comitato provinciale per l’apertura dell’aeroporto di Comiso e Raffaele Insacco per Cittadinanza attiva Comiso.

E’ stato deciso di chiedere un incontro immediato con il presidente del Governo regionale, affinché si adoperi presso quello nazionale, per inserire l’aeroporto di Comiso fra gli scali di interesse nazionale. Di concerto con il tavolo istituzionale riunitosi in data 2 Febbraio per l’aeroporto di Catania, si chiederà la misurazione dell’attuale valore commerciale e imprenditoriale del sistema integrato aeroportuale Catania/Comiso, affidata a un advisor, per mettere in sicurezza i finanziamenti e creare un programma di sviluppo per queste opere strategiche.

 

Leggi qui anche il nostro commento.