Truffa un anziano: sciclitano condannato a 2 anni e 6 mesi

12

E’ stato condannato alla pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 800,00 euro, così come aveva richiesto il vice procuratore onorario Diana Iemmolo, uno sciclitano di 52 anni, difeso dall’avvocato Angela Pazienza (nella foto), che ha dovuto rispondere al tribunale penale dei reati di truffa e ricettazione compiuti nel febbraio del 2007 in danno dell’anziano compaesano G.P. A quest’ultimoaveva chiesto in prestito la somma di 10.000 euro e in cambio consegnava alla vittima due assegni risultati insoluti, protestati e anche falsi. L’imputato è stato anche condannato al risarcimento del danno alla parte offesa che sarà quantificato in sede civile.