Scarichi a mare: Susino dispone nuove verifiche

3

L’esito dell’incontro organizzato la scorsa settimana a Marina di Modica dalla segreteria regionale della Cgil avrà certamente giocato un ruolo non secondario nella decisione del sindaco di Scicli, Franco Susino, di emanare una direttiva per i propri uffici, affinchè provvedano a monitorare di nuovo tutti gli scarichi a mare. Il tutto per fugare ogni dubbio circa l’esistenza di tubi che potrebbero riversare a mare scarichi fognari, come è stato segnalato al sindaco di Scicli proprio in occasione della riunione di Marina di Modica: il sindaco è in realtà sicuro che tutti gli scarichi comunali siano chiusi da tempo, da quando cioè è stata realizzata la bretella di collegamento tra la fognatura di Sampieri e il depuratore centralizzato di contrada Palminella. In ogni caso Susino ha assicurato che i dati che emergeranno verranno resi immediatamente noti.