Vigili litigiosi assolti dal giudice

0

Vigili litigiosi. Sono stati assolti dalle vicendevoli due Vigili Urbani di Pozzallo, di 60 e 64 anni, che nel corso del 2006 all’interno del Comando avrebbero più volte discusso animatamente non concordando su alcune disposizioni di servizio.  I due, si sarebbero minacciati ed ingiuriati ed in una occasione, il 7 di dicembre del 2006, addirittura uno di loro sferrato un pugno in viso all’altro. Il vice procuratore Veronica Di grandi (nella foto) aveva chiesto per entrambi la condanna a due mesi di reclusione. Le reciproche accuse, però, non sono state provate da alcun testimone quindi, il giudice onorario Francesca Aprile, li ha assolti.