Gravissimo incidente stradale a Ragusa: 16enne in prognosi riservata

8

Gravissimo incidente stradale stamani, intorno alle nove a Ragusa. All’altezza di Via Paestum, angolo Via Psaumida, dunque nella parte alta della città. Si tratterebbe di un incidente autonomo. Un ragazzo di sedici anni, D.S. le iniziali, pare fosse in sella al proprio scooter quando ne avrebbe perso il controllo sbattendo violentemente contro un palo della pubblica illuminazione. Sul posto immediato l’intervento dell’ambulanza, avvertita dai tanti passanti che hanno assistito al gravissimo sinistro. Il minore è stato immediatamente ricoverato all’ospedale Civile ed attualmente si trova, intubato, in prognosi riservata nel reparto di rianimazione con un gravissimo trauma cranico. Sul posto presenti anche le pattuglie della Polizia Municipale che hanno provveduto a rilevare il sinistro, sulla cui dinamica sono in corso accertamenti. Sul marciapiede, gli agenti hanno trovato il casco di protezione dello sfortunato centauro. Ovviamente sulle cause vige il più stretto riserbo.

Intanto sempre oggi, si è verificato un altro incidente in contrada Puntarazzi, sempre in territorio di Ragusa, che ha avuto come protagonista una giovane sedicenne in sella al suo scooter Scarabeo. Coinvolto anche un autocarro che era posteggiato sulla carreggiata per lavori in corso. La giovane è stata soccorsa e trasportata sempre all’ospedale Civile, dove i sanitari le hanno riscontrato una prognosi di trenta giorni per le varie ferite e fratture riportate a seguito dell’impatto, che è stato rilevato dalle pattuglie della Polizia stradale. Anche in questo caso, sono in corso accertamenti, per stabilire la dinamica del sinistro.