Doppio sold out per le “Suore in convento”

1

Divertente, trascinante, entusiasmante. E di qualità, come sempre lo sono gli spettacoli proposti al pubblico modicano (e non solo) dall’Accademia del Musical. “Le suore in convento” ha fatto registrare un doppio sold out, lo scorso fine settimana, al Teatro Garibaldi di Modica. E come sempre gli allievi hanno dimostrato, alla prova del palcoscenico, di essere assolutamente all’altezza della situazione.
L’adattamento del più noto musical Sister Act, curato dalla direttrice dell’Accademia Elvira Frasca, è stato scelto dopo le esperienze di “Chicago” e “Mary Poppins” (e negli anni precedenti anche quelle di “Tutto sottosopra” e “I have a dream”) alla luce della massiccia presenza femminile tra gli allievi. Ma la scelta si è rivelata azzeccata anche sotto molti altri punti di vista, a cominciare dalle caratteristiche stesse dell’opera, a differenza delle precedenti molto più ricca di spunti ironici.
Una sfida, anche per i ragazzi, che sono stati diretti dalla regia di Marco D. Belluci dell’MTA di Roma e si sono preparati con i loro maestri: Elvira Mazza per il canto, Sergio Civello per il canto corale, Mirella Maltese per la danza e Gisella Calì per la recitazione. Le impeccabili coreografie sono state curate da Marco Verna, anche lui diplomato all’MTA di Roma.
Sul palcoscenico si sono esibiti ben 27 giovanissimi artisti (in questo caso artiste, soprattutto), tutti allievi dell’Accademia del Musical: Alessia Ballarò, Agnese Buscema, Luigi Ciavorella,Diletta Civello, Martina Coppola, Vania Di Raimondo, Nicoletta Figura, Noemi Floridia, Ludovica Frasca, Fabio Gentile, Bruna Gulino, Marta Lacognata, Antonio Maltese, Elisa Messina, Sofia Minauda, Maria Grazia Muriana Triberio, Selene Orlandi, Alessia Pallavicino, Miriam Pisana, Federica Raunisi, Paolo Sammatrice, Chiara Sammito, Francesca Spadola, Anna Tedeschi, Maddalena Tirella, Aurora Vasco, Marco Verna.