Controlli al mercato ittico di Scoglitti

1

Dalle prime ore di questo pomeriggio sono in corso controlli interforze presso il Mercato Ittico di Scoglitti da parte di carabinieri, Finanzieri e Guardia Costiera.
Redazione
L’operazione congiunta è mirata alla verifica del rispetto della normativa in materia di compravendita del pescato, operazione che ogni forza di polizia ha esaminato per la parte di competenza. Esternamente sono state fermate e controllate oltre 20 auto di proprietà degli acquirenti tra cui diversi grossisti e tutti i furgoni isotermici per il trasporto del pesce, la cui documentazione è risultata in regola. Inoltre, nel totale sono state elevate 10 contravvenzioni per il mancato rispetto dell’Ordinanza della Capitaneria di Porto di Pozzallo che vieta l’accesso nelle aree riservate del porto delle auto, per un totale di circa 1.100 euro. Internamente al mercato la tenuta e conservazione del pesce è risultata in linea con la normativa, in quanto tutte le cassette del pesce erano etichettate garantendo così la filiera commerciale ittica. Intanto sul fronte delle indagini relative al grave atto incendiario del battello pneumatico dell’Arma avvenuto qualche giorno fa, sono state acquisite tutte le immagini di videosorveglianza presenti all’interno della frazione rivierasca nell’orario in cui si è sviluppato l’incendio che permetteranno di ricostruire l’accaduto.