Giacchi e Cirnigliaro oggi dal Prefetto

1

Dovrebbero essere ricevuti nel corso della giornata dal prefetto di Ragusa Annunziato Vardè, l’imprenditore agricolo di Vittoria Angelo Giacchi e l’ex assessore allo sviluppo economico di palazzo Iacono Giovani Cirnigliaro, che stanno facendo lo sciopero della fame e della sete per contestare il metodo delle aste giudiziarie. Intanto, su iniziativa di Palazzo del Governo, ieri sera Giacchi e Cirnigliaro sono stati sottoposti ad accertamenti sanitari dal personale del 118 che ha rilevato valori bassi e sostanziale debolezza, per non aver ingerito cibo e acqua. In serata è prevista la visita al presidio dell’assessore di Vittoria Piero Gurrieri e del deputato regionale Vanessa Ferreri che stanno lavorando insieme per il provvedimento normativo sull’impignorabilità della prima casa. Solidarietà anche dal neo segretario provinciale del pd, Giovanni Denaro, che ha chiesto loro di sospendere il digiuno.