Arrestato uno spacciatore marocchino

1

E’ stato il suo atteggiamento sospetto a tradirlo. Hicham El Atlassi, 36enne marocchino, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Modica per spaccio di stupefacenti. Il nordafricano era stato notato uscire da un portone di un’abitazione di Ispica. Il suo atteggiamento ha insospettito i militari che lo stavano tenendo d’occhio e che lo hanno fermato per la perquisizione che è poi continuata a casa sua. El Atlassi è stato trovato in possesso di 25 grammi di hashish, 4 grammi di eroina divisa in 7 dosi e tutto il necessario per il confezionamento dello stupefacente, dal coltellino alla carta stagnola al bilancino di precisione. Al termine della perquisizione i carabinieri hanno sequestrato tutto il materiale ed arrestato il marocchino che adesso si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di stupefacenti.