“Percezioni”, la mostra di pittura di Elvira Salonia a Ragusa Ibla

2

All’ombra del Duomo della cittadina iblea, tra l’incanto del barocco e la magia del Natale, sabato 7 dicembre è stata inaugurata la personale di pittura di Elvira Salonia.

La mostra dal titolo “Percezioni”,  allestita nella sala espositiva del locale “L’Isola nell’isola Tradizioneria iblea” nel corso principale di Ragusa Ibla, curata da Amedeo Fusco e recensita dal critico d’arte Rosario Sprovieri, vede esposti 26 quadri della pittrice ragusana.

La serata inaugurale si è aperta, alla presenza dei tanti invitati e partecipanti, con la presentazione di Amedeo Fusco e la descrizione dei quadri ad opera della stessa  artista.

Elvira Salonia, pittrice formatasi all’ Accademia di Belle Arti “Mediterranea” di Ragusa, porta in questa sua prima personale 26 tra le sue opere più intime e rappresentative.

Con i suoi quadri, per lo più realizzati con la tecnica dell’olio e dell’ acrilico, Elvira Salonia vuole raccontare ciò che i suoi occhi attenti ed il suo animo sensibile colgono della società e del mondo circostante e lo fa ricercando con i suoi colori quella armonia e quella bellezza a volte deformata o celata dalla società. Le sue opere sono sintesi narrativa, sono denunce sociali velate tra le ali di una farfalla a cui è impedito di volare, sono ricerca di libertà e di emozioni che prendono il largo come una barca spinta dal vento, sono ricerca di armonia e di pace in immagini riflesse.

La personale con le opere di Elvira Salonia resterà visitabile al pubblico tutti i giorni sino al 06 gennaio 2014 nella sala espositiva del locale “L’Isola nell’isola Tradizione iblea” in Corso XXV Aprile n.13 a Ragusa Ibla.