Truffe online, denunce per 10 mila euro

0

Ben 4 diverse denunce, per un totale di 10 mila euro sottratti alle carte degli ignari utenti, sono state presentate al Commissariato di Polizia di Modica da vittime di truffe online.

Avvicinandosi il periodo natalizio aumentano gli acquisti e dunque, a quanto pare, anche quelli illeciti, da parte di hacker che sono riusciti a impossessarsi di user, password e dati delle carte di credito, per acquisti principalmente su Amazon e Pocket Stars.

Uno di loro ha denunciato ben 9 transazioni fatte con la sua carta di credito, ma a sua insaputa in Argentina, Lussemburgo e Canada. Un altro ha denunciato 2 movimentazioni Postepay. Il terzo ben 4 mila euro di spese per vari acquisti online.

Tra le denunce c’è anche quella di un giovane modicano che si è ritrovato con il bancomat a secco, scoprendo che qualcuno è evidentemente riuscito a clonare la sua carta per prelievi da sportelli locali.

Le indagini sono chiaramente in corso da parte della Polizia.