Attività della Polizia edilizia: nel 2013 denunciate 74 persone

1

Sono state 74 le persone denunciate alla Procura della Repubblica nel 2013 dal Nope della Polizia Locale di Modica. E’ il resoconto di un’attività di controllo costante sia sul fronte edilizio che su quello ecologico.

Il Nucleo Operativo di Polizia Edilizia diretto dal tenente Egidio Santaera e che da qualche mese si avvale di una quarta unità, nell’anno appena trascorso ha espletato complessivamente 696 pratiche di cui 123 di polizia giudiziaria e 573 di natura amministrativa. Sono stati 207 i sopralluoghi effettuati mentre 78 sono state le deleghe ricevute dalla Procura della Repubblica per indagini di polizia giudiziaria. Due titolari di imprese edili assuntori di lavori abusivi e tre i direttori tecnici di lavori in difformità deferiti all’autorità giudiziaria, 350 i controlli e le verifiche per attività edilizie. Un sito è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Nel settore ecologico, 111 le pratiche di scerbatura(vigilanza sul territorio, segnalazioni e adempimenti relativi alle ordinanze), 102 le pratiche e gli accertamenti connessi all’attività in questione, 117 i verbali amministrativi. Il comandante, Giuseppe Pediglieri, intende garantire lo stesso servizio e gli stessi controlli anche nel 2014 per debellare il fenomeno dell’abusivismo sia edilizio che ecologico. Il Nope, nel corso dell’anno appena conclusosi, è stato impegnato anche 53 volte in Tribunale in qualità di teste per i procedimenti giudiziari in corso.