Tragedia sulle strade di Comiso, muore una ragazza di 24 anni

42

ILENIA 2L’ultimo volto che si cela dietro l’ennesima strage del sabato sera è quello di Ilenia Segreto, vittoriese di 24 anni. E’ lei la vittima del terribile schianto avvenuto stanotte poco prima dell’una nei pressi della rotatoria, a pochi km dall’aeroporto di Comiso, che conduce verso il noto locale nel quale i ragazzi erano diretti per trascorrere una serata in allegria. A bordo della Ford Focus sulla quale viaggiava Ilenia, la maggiore di due figli, si trovavano in sei, tre di Vittoria e tre di Comiso. Lei era la più grande, tutti gli altri hanno un’età compresa tra i 16 e i 22 anni e hanno avuto prognosi che vanno dai 5 ai 30 giorni. Due sono ora ricoverati nei nosocomi di Comiso e Ragusa ma a preoccupare maggiormente sono le condizioni di una 20enne comisana trasportata questa mattina poco dopo le 8 in elisoccorso all’Umberto I di Siracusa. Le sue condizioni sarebbero critiche, è sedata farmacologicamente, ha subito numerosi e gravi traumi e i medici pare stiano valutando se sia il caso di intervenire chirurgicamente. Sul luogo dell’incidente questa notte si sono portate tre ambulanze giunte da Vittoria, Acate e Comiso e la polizia stradale di Ragusa e Vittoria che ha proceduto ai rilievi e alla quale spetterà ora il compito di ricostruire la dinamica del drammatico sinistro. Tra le cause non sarebbero da escludere l’alta velocità e lo stato di ebbrezza del conducente, un 22enne comisano. La strada è rimasta chiusa fino alle 6.30 del mattino.