I festeggiamenti per San Giorgio a Ibla: le foto delle tre giornate

106

E per le vie di Ibla riecheggia il grido: “Truonu viva”. Ad accompagnare, per tre giornate di fila, la processione della statua di San Giorgio e dell’Arca Santa. Venerdì, sabato e domenica, infatti, le vie del quartiere barocco di Ibla sono state animate dalle processioni legate ai solenni festeggiamenti in onore del patrono di Ragusa.

Ecco le foto del 1 giugno (terza giornata di festeggiamenti) a Ibla, per a San Giorgio e all’Arca Santa

Quella di domenica 1 giugno, è stata – secondo l’Associazione San Giorgio Martire – una grande festa di popolo. La prova più evidente di quanto la città sia legata al suo patrono. Il tutto condito, nel finale, prima del rientro dei simulacri all’interno del Duomo, da un magnificente spettacolo piromusicale eseguito dalla premiata ditta “F.lli Vaccalluzzo” di Belpasso e dalla novità del “Mapping 3D” sulla facciata della Chiesa madre che ha reso il prospetto pensato e realizzati dal Gagliardi calato in un’atmosfera futuribile.
Decine di migliaia i fedeli e i ferventi sostenitori del santo martire che non hanno voluto mancare all’appuntamento clou delle celebrazioni. Il quartiere barocco, ieri, per tutta la giornata, è stato letteralmente invaso da un fiume di persone. Oltre quarantamila, secondo le stime degli organizzatori, con una presenza che, rispetto agli anni scorsi, ha toccato livelli record.

Le foto della seconda giornata (31 maggio) a Ibla, dedicata a San Giorgio e all’Arca Santa

Le foto dell’uscita della statua di San Giorgio dal Duomo e la festa in città (30 maggio):