Mondiali 2014: oggi si gioca con il Brazuca. Ma il Tango chi se lo ricorda

5

Tutti l’abbiamo avuto tra i piedi almeno una volta nella vita. Tutti abbiamo esultato quando, calciato da Grosso, ha gonfiato la rete francese. Tutti ci siamo disperati quando, calciato da Baggio, ha inesorabilmente sorvolato la traversa brasiliana.

È il pallone l’oggetto attorno al cui rotolare girano affari milionari, ma soprattutto la passione di miliardi di persone in tutto il mondo.
Il fascino del pallone ci rapisce fin da piccoli, quando ancora non sappiamo bene cosa farne di quella sfera colorata, e ci mantiene bambini anche da grandi, quando litighiamo con gli amici per una rimessa laterale sul campo da calcetto.

Ad ogni mondiale, poi, c’è sempre la curiosità sul design del nuovo pallone. Una tradizione che ormai ha 40 anni. Eccola rappresentata in questa gallery (tratta dal web):