Addio alla Camera di Commercio di Ragusa? In Sicilia ne resteranno solo 3

0

Le Camere di Commercio siciliane passeranno da 9 a 3. A deciderlo è stata la giunta di Unioncamere Sicilia (composta dai vertici dei nove enti camerali dell’isola) che ieri a Palermo ha approvato all’unanimità l’atto di indirizzo che prevede la riorganizzazione delle sedi territoriali. L’atto di indirizzo verra’ adesso inviato a Roma per passare al vaglio di Unioncamere nazionale.

Secondo il cronoprogramma, entro l’autunno e a seguito di un necessario confronto con la Regione, le nove Camere di commercio siciliane dovranno deliberare il nuovo assetto. Gli accorpamenti verranno realizzati seguendo le caratteristiche geo-economiche dei territori e rispettando la richiesta di Unioncamere di procedere per aggregazioni di Camere di commercio per formare nuovi enti che abbiano un bacino di imprese superiore alle 80 mila unità.