Si toglie il costume e fissa una giovane donna. Denunciato un pensionato a Punta Secca

31

Gli è valsa una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, una performance che ha avuto come protagonista un pensionato settantenne. I fatti sono avvenuti la scorsa settimana in una spiaggia di Punta Secca. E’ stata una giovane donna decisamente infastidita da quanto ripetutamente, suo malgrado, visto a chiedere l’intervento del 113. Pare che l’anziano in acqua avesse tolto il costume, agendo in modo decisamente indisponente e con atteggiamento e azioni ammiccanti, e non staccando lo sguardo dalla giovane donna che, stanca di tale atteggiamento decisamente poco rispettoso, ha richiesto l’intervento del 113. Nell’attesa che la volante giungesse sul posto, l’anziano, uscito dall’acqua, sarebbe andato sotto la doccia, continuando, in modo indisturbato, ad accarezzarsi le parti intime, e continuando a fissare la poveretta. Azione che è stata intercettata anche dalla pattuglia della sezione volanti che nel frattempo è giunta sul posto, assistendo a quanto in modo concitato la giovane donna aveva dichiarato all’operatore di polizia del numero di pronto intervento della questura. L’uomo, un incensurato, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per atti osceni in luogo pubblico.