I funerali di Mons. Tidona: “Era un amico e una guida per giovani e adulti”

19
Cattedrale starpiena, questa mattina, per l’ultimo salute al parroco, don Carmelo Tidona, scomparso all’età di 75 anni

Cattedrale starpiena, questa mattina, per l’ultimo salute al <parroco don Carmelo Tidona, scomparso all’età di 75 anni.

In prima fila le numerose autorità cittadine, e poi una settantina di sacerdoti. A celebrare il rito è stat il vescovo, Paolo Urso, insieme ai vescovi Giambattista Diquattro e Carmelo Ferraro. Commosso il vescovo Urso nell’omelia: “I preti sanno morire, e padre Tidona ha saputo morire”. Ha ricordato anche del loro ultimo colloquio, quando padre Tidona, alla domanda su come stesse, ha risposto: “Bene, facciamo la volontà del Signore”.

A fianco della bara i tanti portatori della statua di San Giovanni che hanno poi accompagnato il feretro fino alla strada per il cimitero.

È stato l’ex presidente della Provincia, Franco Antoci, parrocchiano della Cattedrale, a dare un saluto a nome di tutta la comunità: “È stato” ha detto “un amico, un maestro, una guida per tanti giovani e adulti. Ho avuto la fortuna di averlo vicino per 40 anni”.