Scherma, il Conte in salsa orientale in pedana a Tokyo

4

A due settimane di distanza dall’esordio in Coppa del Mondo a San Francisco, Giorgio Avola torna sulle pedane internazionali a caccia di punti preziosi in vista della qualificazione olimpica.
“Il Conte” infatti volerà a Tokyo per la seconda tappa del circuito mondiale assieme al team azzurro di fioretto maschile composto da Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Daniele Garozzo, Edoardo Luperi e Lorenzo Nista.
Sabato 8 si disputerà la gara individuale mentre domenica 9 novembre sarà di scena la prova a squadre.
Nello stesso weekend la Conad Scherma Modica avrà in calendario un altro importantissimo appuntamento, cioè l’esordio degli under 14 di fioretto nel Grand Prix Kinder+ Sport in programma a Lucca.
Sotto la guida del Maestro Leandro Giurdanella vi saranno ben nove fiorettisti convocati dallo staff tecnico: Ignazio Migliore (Cat.Maschietti), Jacopo Zaccaria, Nicola Antoci, Antonio Cavallo (Cat. Giovanissimi), Giulia Floridia (Cat.Bambine), Elena Di Rosa (Cat.Giovanissime), Caterina Buscema, Carlotta Puccia e Giulia Gugliotta (Cat.Allieve).
Infine lo scorso weekend a Novara si è svolta la prima prova nazionale cadetti di spada con un buon piazzamento ottenuto da Gaetano Sarta.
L’allievo del Maestro Giancarlo Puglisi è giunto tra i primi trentadue in classifica in una competizione che ha registrato un record di ben 414 partecipanti ed un livello tecnico sempre più elevato.