Karate, lo stage della Shotokan Modica

67

Una domenica all’insegna del karate quella appena trascorsa al PalaRizza di Modica. Con il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune, la Shotokan Karate del maestro Pippo Frasca, docente federale FEKDA e  7° dan, ha organizzato uno stage regionale interstile al quale hanno partecipato 85 atleti dai 6 ai 70 anni provenienti da ogni parte della Sicilia. Guidati, oltre che dallo stesso Frasca, dai maestri Pippo Privitera di Siracusa 7° dan  e responsabile federale Fudokan , Vincenzo Giardina responsabile per Canicattì e Ravanusa dello stile Kyun Shin Do, Biagio Scollo 7° dan Fudokan di Monterosso Almo, Michele Tirella 7° dan Fudokan, Giovanni Nicosia di S.G. La Punta 7° dan stile Shotokan, Ivan Scirabassi° di Ravanusa Kyun Shin Do 2° dan, gli atleti si sono confrontati sullo studio dei Kata, Kion e Bunkai.

“E’ stato uno stage di aggiornamento tecnico e culturale – dice il maestro Frasca –  stiamo cercando di allargare ad altre palestre che ci hanno già chiesto di partecipare l’anno prossimo”.

presente anche l’assessore allo sport del comune di Modica, Rita Floridia: “Questi eventi sono un toccasana per lo sport. Ho visto tanti bambini divertirsi sul tatami agli ordini dei loro maestri. Il Karate è un ottimo strumento di socializzazione e di svago per tutti, la manifestazione che c’è stata al Palarizza ne è un esempio”.

A margine dello stage una chicca è stata quella del Piloxing, questa nuova disciplina che sta prendendo piede nelle palestre italiane la cui responsabile nazionale è proprio una modicana, Carmen Frasca che ieri ha guidato le sue allieve in questa inedita esibizione.